Intesa Sanpaolo sostiene la crescita sostenibile di Rigoni di Asiago

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo e Rigoni di Asiago hanno finalizzato un’operazione di finanziamento del valore di 2,85 milioni di euro, destinato alla crescita sostenibile dell’azienda dell’Altopiano, da sempre impegnata nella riduzione dell’impatto della produzione sull’ambiente, nella tutela del territorio, nella coltivazione biologica e nel benessere delle persone.

Il finanziamento prevede due obiettivi di miglioramento ESG (Environmental, Social, Governance). Il primo è riferito alla quota di clienti e fornitori coinvolti sui temi della sostenibilità, che si traduce nell’utilizzo di programmi di promozione della cultura della sostenibilità fra clienti e fornitori. Il secondo riguarda il numero di ore di formazione da dedicare ai propri dipendenti sui temi di sostenibilità sociale e ambientale, per promuovere buone pratiche sia negli ambienti lavorativi sia a casa.

Per Intesa Sanpaolo è fondamentale promuovere lo sviluppo di una economia sostenibile, favorendo lo sviluppo di tale cultura e promuovendo investimenti che vengono inquadrati nei tre criteri guida, denominati ESG. In questa ottica è stato lanciato un nuovo strumento di finanziamento a medio-lungo termine denominato s-Loan specificatamente disegnato per accompagnare gli sforzi delle imprese in questa direzione. Lo strumento, infatti, sostiene le esigenze di medio-lungo termine delle PMI, praticando condizioni agevolate in termini di riduzioni di tasso praticato ed uno sconto sul finanziamento per premiare i risultati conseguiti.

“Siamo fermamente convintiche noi, come società globale dobbiamo fare scelte responsabili, sviluppare stili di vita sostenibili e utilizzare la migliore tecnologia per creare un equilibrio tra la disponibilità e il consumo di risorse”, afferma Andrea Rigoni, Presidente e AD di Rigoni di Asiago, ricordando che l’azienda ha fatto la scelta del biologico, limitando il consumo di combustibile fossile ed evitando l’uso intensivo dei terreni e dell’acqua.

“La capacità delle imprese di comprendere e governare il proprio impatto in termini ambientali, di governance e sociali, è centrale per proiettarle in un mercato sempre più competitivo anche sul tema della sostenibilità “, sottolinea Renzo Simonato, direttore regionale Intesa Sanpaolo, aggiungendo che “Rigoni è un’eccellenza del nostro territorio” e “contribuisce alla valorizzazione dei prodotti locali, allo sviluppo dell’Altopiano e delle sue tradizioni anche nei mercati internazionali”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo sostiene la crescita sostenibile di Rigoni di Asiago