Intesa Sanpaolo proroga scadenze finanziamenti a 20 mila PMI

(Teleborsa) – Proseguono le attività del Gruppo Intesa Sanpaolo mantiene il suo supporto alle imprese italiane, per sostenerle e accompagnarle a superare la fase di difficoltà legata all’emergenza COVID-19. La banca ha infatti annunciato una nuova “misura eccezionale” che prevede la proroga – alle medesime condizioni contrattuali e senza oneri aggiuntivi – delle linee di credito non rateali in scadenza fino al 30 settembre 2020.

L’operazione – spiega Intesa – potrebbe riguardare direttamente circa 20.000 clienti, che riceveranno in questi giorni la comunicazione specifica, relativa a linee di finanziamento che complessivamente sfiorano i 3 miliardi di euro. Ai clienti viene richiesto di confermarne l’effettiva necessità, facendo riferimento ai propri gestori di relazione.

La nuova misura è stata introdotta ai sensi del decreto Cura Italia del 18 marzo, e in particolare delle disposizioni previste dall’articolo 56.

(Foto: © ?????? ???????/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo proroga scadenze finanziamenti a 20 mila PMI