Intesa Sanpaolo Life, Pittoni alla web conference organizzata da MondoInvestor

(Teleborsa) – Si è tenuta oggi la web conference dal titolo “Compagnie di Assicurazione: le opportunità di investimento post pandemia” organizzata da MondoInvestor. Presente in qualità di relatore anche Massimo Pittoni, Head of Product Development, Actuarial & Investments di Intesa Sanpaolo Life, intervenendo sul tema degli investimenti nelle polizze unit linked.

“Per quanto riguarda le polizze di tipo unit linked – ha detto Pittoni – Intesa Sanpaolo Life sta da tempo riorientando, laddove possibile, la scelta dei propri investimenti verso fondi che abbiano un contenuto obbligazionario inferiore. I tassi nominali sono saliti significativamente, anticipando una risalita dell’inflazione, ma questo non ci ha colti impreparati, dal momento che avevamo già accorciato significativamente le duration sui fondi interni e avevamo puntato su portafogli di credito di settori tendenzialmente ciclici, che quindi hanno riassorbito l’aumento dei tassi con una contrazione dello spread“.

“Il tema della sostenibilità – ha aggiunto – è un tema che ci sta molto a cuore, tant’è che in occasione dell’evento della “disclosure” da Regolamento 2088 abbiamo censito ben 5 prodotti, fra quelli in collocamento, articolo 8 compliant, ovvero aventi caratteristiche di sostenibilità. Aggiungo che le Compagnie Vita del Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita si sono dotate di investment policies ESG che definiscono ambiti di applicazione e metriche di valutazione a valere sui portafogli dei 25 fondi interni assicurativi totalmente ESG”. “Riguardo agli ambiti – ha concluso il dirigente – la sostenibilità viene enfatizzata particolarmente nelle asset class azionarie e obbligazionarie corporate e poi valutato su tutto il portafoglio investito tramite lo scoring di Infoprovider selezionati allo scopo.”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo Life, Pittoni alla web conference organizzata da Mondo...