Intesa SanPaolo lancia un bond garantito

(Teleborsa) – Nuova emissione obbligazionaria per Intesa Sanpaolo. L’istituto bancario ha lanciato oggi un’emissione di Obbligazioni Bancarie Garantite (OBG) per 1,25 miliardi di euro destinata ai mercati istituzionali, a tasso fisso a 10 anni emessa a valere sul Programma di emissione di 20 miliardi assistito in massima parte da mutui ipotecari residenziali ceduti da Intesa Sanpaolo.

La cedola del 1,375% è pagabile in via posticipata il 18 dicembre di ogni anno.

Il prezzo di riofferta è stato fissato in 99,224%.

Tenuto conto del prezzo di riofferta, il rendimento a scadenza è 1,459% annuo, corrispondente al tasso mid swap a 10 anni più 55 punti base, 8,5 punti base circa sotto il BTP di pari scadenza.

La data di regolamento sarà il 18 dicembre 2015.

I tagli minimi dell’emissione sono di Euro 100 mila e multipli.

Il titolo non è destinato al mercato retail ma ad investitori professionali e ad intermediari finanziari e verrà quotato presso la Borsa di Lussemburgo oltre che nel consueto mercato “Over-the-Counter”.

I capofila incaricati della distribuzione del titolo sono Banca IMI, Deutsche Bank, HSBC, Natixis, RBS e UniCredit.

Intesa SanPaolo lancia un bond garantito