Intesa Sanpaolo e Mastercard presentano Smart Control per facilitare pagamenti imprese

(Teleborsa) – Arriva Smart Control, la soluzione di Intesa Sanpaolo e Mastercard per innovare e semplificare i pagamenti B2B fra le imprese. La collaborazione fra la Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sampaolo e Mastercard punta ad ottimizzare i pagamenti e semplificare i processi contabili, finanziari e di riconciliazione per i pagamenti B2B, alla luce del fatto che spesso il ciclo passivo impiega molte risorse ed è difficile da gestire.

Smart Control si basa su una piattaforma digitale di generazione di carte di credito virtuali Mastercard, attraverso le quali un’azienda può pagare i suoi fornitori e sfruttare i benefici legati alle transazioni con carte di credito, tra cui la maggior sicurezza per i pagamenti, il controllo delle transazioni e del workflow, la possibilità di riconciliazione automatizzata dei dati grazie al data enrichment e al miglioramento dei flussi di cassa.

In Italia, il 17% dei pagamenti tra aziende avviene ancora in contanti, contro una media europea del 10%. Le transazioni tra grandi imprese costituiscono il 49% del totale, con un 33% del loro business interamente dedicato al commercio transfrontaliero. Nell’ultimo anno in Italia si è registrato un calo dei pagamenti commercial del 5% a causa della crisi pandemica, ma le stime dell’osservatorio Kaiser Associates per Mastercard prevedono una crescita del 24% nei prossimi tre anni.

Smart Control garantisce maggiore efficienza su tre fronti: nel processo, grazie alla possibilità di differenziare i livelli di approvazione anche in base all’ammontare richiesto; nella gestione dei dati, grazie alla possibilità di aggiungere diversi campi addizionali per singola carta virtuale generata e all’integrazione con gli ERP aziendali; nella gestione del capitale, grazie alla possibilità di aumentare i giorni medi di pagamento (DPO).

“Da sempre in Mastercard lavoriamo costantemente al loro fianco per abilitare soluzioni innovative capaci di agevolare lo sviluppo del loro business, semplificando processi, attività e pagamenti”, ha affermato Michele Centemero, Country Manager di Mastercard in Italia, aggiungendo “grazie a Smart Control, le imprese italiane potranno rendere più efficienti i loro processi di pagamento così da poter investire tempo e risorse in modo più produttivo all’interno dell’azienda”.

Stefano Favale, Responsabile della Direzione Global Transaction Banking, Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo, ha ricordato che “la gestione delle filiere rappresenta un asset fondamentale e un’opportunità di sviluppo per le imprese che si trovano a dover operare in un mercato in continua evoluzione: diventa quindi fondamentale ottimizzare il capitale circolante lungo tutta la filiera di fornitori e automatizzare i propri processi di procurement”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo e Mastercard presentano Smart Control per facilitare p...