Intesa Sanpaolo cede Setefi e Intesa Sanpaolo Card a Mercury

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo ha perfezionato oggi la cessione del sistema POS e carte di credito a Mercury UK Holdco per un controvalore in contanti pari a 1.035 milioni di euro.

I business ceduti sono Setefi e Intesa Sanpaolo Card, operanti nel processing di strumenti di pagamento.

Mercury, azionista dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (ICBPI), è controllata da un consorzio costituito da Advent, Bain Capital e Clessidra.

Il perfezionamento dell’operazione si traduce in un impatto positivo pari a circa 860 milioni di euro per l’utile netto consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo nel quarto trimestre del 2016.

Nell’operazione, il Gruppo Intesa Sanpaolo è stato assistito da UBS Investment Bank in qualità di advisor finanziario e dallo Studio Pedersoli in qualità di consulente legale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo cede Setefi e Intesa Sanpaolo Card a Mercury