Intesa Sanpaolo cede quota di Allfunds Bank a fondi di private equity e fondo Singapore

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo in data odierna ha perfezionato la cessione dell’intera quota partecipativa in Allfunds Bank, detenuta tramite la controllata Eurizon Capital SGR e pari al 50% del capitale.

La quota è stata ceduta a fondi appartenenti a Hellman & Friedman, investitore leader nel private equity, e GIC, fondo sovrano di Singapore, per un corrispettivo in contanti pari a circa 930 milioni di euro.

AFB è una piattaforma distributiva multimanager di prodotti di asset management rivolta a investitori istituzionali e nel 2016 ha contribuito al conto economico consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo per 34,5 milioni di euro in termini di utili di partecipazioni valutate al patrimonio netto.

Il perfezionamento dell’operazione si traduce in una plusvalenza netta pari a circa 800 milioni di euro per il conto economico consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo nel quarto trimestre 2017.

Nell’operazione, il Gruppo Intesa Sanpaolo è stato assistito da BofA Merrill Lynch e Morgan Stanley in qualità di advisor finanziari e da Linklaters in qualità di consulente legale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo cede quota di Allfunds Bank a fondi di private equity ...