Intesa Sanpaolo, Bridgewater amplia le posizioni corte

(Teleborsa) – Il fondo di investimenti americano Bridgewater Associates, lo scorso 5 marzo 2018, ha incrementato la posizione ribassista su Intesa Sanpaolo dall’1,2% all’1,28%.

Lo si apprende dalle comunicazioni della Consob relative alle posizioni nette corte.

Intanto, a Piazza Affari, il Gruppo bancario si muove al rialzo, attestandosi a 3,037 euro, con un aumento dell’1,50%.

Intesa Sanpaolo, Bridgewater amplia le posizioni corte