Intesa Sanpaolo annuncia un calo dell’utile ma conferma gli obiettivi 2016

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo ha chiuso il primo semestre con un utile netto in calo a 1.7 miliardi di euro, rispetto agli oltre 2 miliardi del 2015, ma se si esclude il contributo al Fondo di risoluzione e di garanzia dei depositi sarebbe di 1.8 miliardi. Sul trimestre invece  evidenzia una crescita dell’utile a 901 milioni di euro dagli 806 milioni del primo trimestre 2016 ed un calo rispetto ai 940 milioni del secondo trimestre 2015.

La banca parla anche di una “elevata patrimonializzazione, largamente superiore ai requisiti normativi anche nello scenario avverso dello stress”: CET1 pro-forma a regime al 12,9% tenendo conto dei dividendi maturati nel semestre (al 12,7% secondo i criteri transitori per il 2016 e al 10,2% nello scenario avverso al 2018 secondo gli stress test Eba).

I proventi operativi netti sono in calo nel semestre del 5,6%a 8,628 miliardi di euro, ma registrano un incremento sequenziale del 14,5% (sul trimestre precedente). Il risultato della gestione operativa si è attestato a 4,43 miliardi di euro, in diminuzione del 10,3%. 

Al 30 giugno 2016 i crediti verso la clientela erano pari a 360 miliardi di euro, in crescita del 3,7% rispetto al 31 dicembre 2015 e del 5,4% rispetto al 30 giugno 2015. 

I crediti deteriorati sono scesi del 2,2% a 32,3 miliardi di euro, anche se quelli in sofferenza sono aumentati a 15,159 miliardi di euro dai 14,973 miliardi del 31 dicembre 2015, con un’incidenza sui crediti complessivi pari al 4,2% ed un grado di copertura complessivo pari al 147% includendo le garanzie reali e al 154% includendo anche le garanzie personali. 

Il gruppo attende quest’anno una crescita dell’utile ante imposte e dell’utile netto consolidato e conferma l’obiettivo di distribuire 3 miliardi di euro di dividendi cash per l’esercizio 2016, come previsto dal piano triennale. 

Il titolo Intesa Sanpaolo alla Borsa di Milano conferma un ribasso del 2,95% in linea con la performance debole del comparto bancario.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo annuncia un calo dell’utile ma conferma gli obie...