Intesa Sanpaolo, annuncia riorganizzazione prima linea manageriale

(Teleborsa) – Intesa Sanpaolo annuncia alcuni cambiamenti nella prima linea manageriale di vertice della Banca, rispondenti all’ottica di una valorizzazione delle risorse interne del Gruppo. Allo stesso tempo vengono avviati tre importanti progetti di sviluppo, in coerenza con gli obiettivi del Piano d’Impresa 2018-2021. Le nuove responsabilità avranno effetto dal 1° gennaio 2020.

Le modifiche al vertice – Il nuovo responsabile della Divisione Private Banking sarà Tommaso Corcos, alla Divisione Asset Management arriverà Saverio Perissinotto, per la Divisione International Subsidiary Banks è stato scelto Marco Rottigni. Per i posti di vertice, Paola Angeletti sarà la nuova responsabile della Divisione dell’Area di Governo Chief Governance Officer, mentre Raffaello Ruggieri verrà posto a capo del’Area di Governo Chief Lending Officer.

Vengono inoltre avviati tre importanti progetti di sviluppo: il Progetto Cina affidato a Rosario Strano, il Progetto Impact Banking affidato a Paolo Bonassi ed il Progetto HNWI (High Net Worth Individuals) affidato a Paolo Molesini.

(Foto: © Roman Babakin/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo, annuncia riorganizzazione prima linea managerial...