Intesa, Gros-Pietro: “Nessuna richiesta da Generali per posti in Consiglio”

(Teleborsa) – Generali non ha fatto richiesta di ingresso nel Consiglio di Amministrazione. Lo ha precisato il Presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, in un’audizione in commissione Anagrafe tributaria, rispondendo alla domanda se Generali avesse avanzato la richiesta di entrare nel CdA dopo la crescita del gruppo assicurativo nel capitale dell’istituto.

“Non sono pervenute richieste. Non ci sono novità. Ci sono valutazioni da parte del management. Il nostro Consiglio ne è informato e aspettiamo che queste valutazioni conducano ad un risultato”, ha detto il banchiere.

L’unica novità importante – ha aggiunto il top manager – è che “Generali è diventato azionista di Banca Intesa e sicuramente tra i primi cinque con una quota di proprietà del 3,4%”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa, Gros-Pietro: “Nessuna richiesta da Generali per posti in...