Interpump continua l’acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) – Interpump Group, nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea del 30 aprile 2019, comunica di aver acquistato, dal 3 al 7 febbraio 2020, complessivamente 64.000 azioni proprie, pari allo 0,0588% del capitale sociale, ad un prezzo medio ponderato di 27,2078 euro per un controvalore pari a 1.741.302,35 euro.

A seguito delle suddette operazioni, il costruttore di pompe ad alta pressione ha in portafoglio un totale di 2.019.006 azioni proprie, pari all’1,8544% del capitale sociale.

Frazionale ribasso, sul listino milanese, per Interpump che chiude gli scambi con una perdita dello 0,22%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Interpump continua l’acquisto di azioni proprie