Interpump, aggiornamento sull’acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) – Interpump Group, nell’ambito dell’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea del 30 aprile 2019, comunica di aver acquistato, dal 20 al 28 febbraio 2020, complessivamente 69.000 azioni proprie, pari allo 0,0634% del capitale sociale, ad un prezzo medio ponderato di 29,1253 euro per un controvalore pari a 2.009.648,80 euro.

A seguito delle suddette operazioni, il costruttore di pompe ad alta pressione ha in portafoglio un totale di 2.187.506 azioni proprie, pari al 2,0091% del capitale sociale.

A Milano, chiusura in profondo rosso per Interpump, che al termine della seduta esibisce una variazione percentuale negativa del 2,49%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Interpump, aggiornamento sull’acquisto di azioni proprie