Internet advertising in forte crescita nel 2016

(Teleborsa) – La pubblicità sul web attrae sempre più inserzionisti, confermandosi il secondo mezzo pubblicitario in Italia.

Nel 2016 l’Internet advertising ha toccato i 2,4 miliardi di euro, con una quota pari al 30% del mercato, secondo solo alla Tv che detiene il 50% della fetta di mercato, rileva l’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano.

A trainare la crescita sono soprattutto i video, che hanno superato i 500 milioni di raccolta con una crescita del 41% rispetto al 2015.
Questo trend dovrebbe continuare anche nel 2017: si prospetta un incremento del 35% a circa 2,6 miliardi di euro.

Dai dati presentati oggi emerge che dopo diversi anni di contrazione – dal 2010 al 2014 – e un 2015 in stallo, il complesso del mercato italiano dei Media (pay e advertising) nel 2016 è tornato a segnare una crescita significativa, +3%, raggiungendo la quota complessiva di 15,8 miliardi di euro. L’incremento si deve principalmente alla TV (+8%) e agli Internet Media, che fanno segnare complessivamente un aumento dell’11% per la maggior parte legato a un incremento dei ricavi pubblicitari.

Internet advertising in forte crescita nel 2016
Internet advertising in forte crescita nel 2016