Intel, risultati secondo trimestre battono attese

(Teleborsa) – I risultati del secondo trimestre di Intel mostrano un utile per azione adjusted pari a 1,28 dollari, in rialzo del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e meglio delle attese (1,06 dollari). Il fatturato adjusted è salito del 2% rispetto al secondo trimestre del 2020 a 18,5 miliardi di dollari superando le aspettative del mercato (17,8 miliardi di dollari).

L’azienda ha inoltre innalzato la propria previsione sulle vendite per l’anno intero portandola a 77,6 miliardi di dollari, contro attese per un fatturato pari a 72,7 miliardi.

Il colosso americano dei chip ha avvertito di prevedere per il terzo trimestre dell’anno un margine lordo non-GAAP pari al 55%, in deciso calo dal 59,2% del secondo trimestre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intel, risultati secondo trimestre battono attese