Intek Group, controllata cede business Wires a Elcowire Group

(Teleborsa) – Intek Group, holding quotata su Euronext Milan con partecipazioni diversificate nel settore del rame, delle energie rinnovabili e dei servizi, ha reso noto che la sua controllata indiretta KME Mansfeld GmbH (società del gruppo KME leader nella produzione di rame e semilavorati in leghe di rame) ha sottoscritto un accordo vincolante con Elcowire Group AB per la cessione del business Wires (cavi). Il business Wires sarà conferito in una Newco, le cui azioni (unitamente agli immobili afferenti il business) saranno ceduti ad un prezzo complessivo di 20 milioni di euro, più il valore del magazzino metallo alla data del closing. La transazione è soggetta unicamente al nulla osta dell’autorità antitrust.

Il business Wires ha registrato nel 2020 un fatturato di circa 200 milioni di euro e impiega circa 180 persone nello stabilimento di Hettstedt. “L’operazione rappresenta un ulteriore passo avanti verso la realizzazione della strategia del gruppo, viene sottolineato in una nota, in quanto “l’obiettivo di KME è quello di focalizzare e rafforzare ulteriormente il business dei laminati, attraverso la cessione di tutte le attività non core e l’acquisizione di nuove attività sinergiche, come la già annunciata acquisizione da Aurubis del business laminati piani di Zutphen”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intek Group, controllata cede business Wires a Elcowire Group