INPS, Ministero Lavoro: Cig in deroga per sportivi

(Teleborsa) – I lavoratori iscritti al fondo degli sportivi professionisti potranno accedere alla Cig in deroga con causale Covid se hanno redditi fino a 50.000 euro lordi. Lo chiarisce un messaggio INPS appena pubblicato che annuncia il rilascio della procedura per la richiesta dell’ammortizzatore.

La domanda – chiarisce il Ministero del Lavoro – è disponibile sul portale dell’Istituto nei Servizi OnLine accessibili per la tipologia di utente “Aziende, consulenti e professionisti”, alla voce “Servizi per aziende e consulenti”, sezione “Cig e Fondi di solidarietà”, opzione “CIG in deroga Inps”.

Per presentare la domanda occorre inserire la matricola del datore di lavoro e il periodo di sospensione, mentre le altre scelte (come, ad esempio, richiesta e tipo pagamento) sono preimpostate e non modificabili. Per ogni singola associazione sportiva non potranno essere autorizzate più di nove settimane complessive; esclusivamente per le associazioni aventi sede in Lombardia, Veneto e Emilia Romagna le regioni potranno autorizzare periodi fino a tredici settimane, nei limiti delle risorse previste.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

INPS, Ministero Lavoro: Cig in deroga per sportivi