Innotrans 2018, seconda giornata di fiera fra tante novità su digitalizzazione

(Teleborsa) – Seconda giornata di esposizione a InnoTrans 2018, la maxi fiera del trasporto ferroviario in corso a Berlino sino al 21 settembre 2018. L’evento, che si svolge ogni due anni presso la capitale tedesca, conta oltre 3 mila espositori ed attende almeno 100 mila visitatori. L’edizione di quest’anno focalizzata soprattutto sulla digitalizzazione.

Sono presenti oltre 60 Paesi e 23 associazioni ferroviarie nazionali e internazionali di vari Paesi, fra cui la SWISSRAIL che rappresenta oltre 100 membri.

Alla sua apertura ieri, 18 settembre 2018, hanno presenziato il commissario europeo ai trasporti Violeta Bulc, il Ministro dei trasporti tedesco Andreas Scheuer ed il direttore di Innotrans Christian Goeke, il quale ha sottolineato che l’evento di quest’anno prevede 146 anteprime internazionali nel settore ferroviario.

Il Ministro tedesco Scheuer ha confermato il piano di rafforzare gli investimenti sul “futuro delle ferrovie” con un impegno di 113,4 miliardi da qui al 2030.

La compagnia ferroviaria statale Deutsche Bahn ha confermato la volontà di implementare la digitalizzazione delle ferrovie nei prossimi 15 anni, che il numero uno definisce una “grande opportunità”.

Innotrans 2018, seconda giornata di fiera fra tante novità su digital...