Iniziative Bresciane, ricavi in calo e utile in lieve aumento nel semestre

(Teleborsa) – A due velocità i risultati di Iniziative Bresciane nei primi sei mesi del 2019. Il Gruppo INBRE ha registrato ricavi netti consolidati pari a 9,0 milioni di euro in flessione del 6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tale flessione è principalmente dovuta all’andamento negativo del secondo periodo del semestre, principalmente nel mese di maggio, anche in relazione al decremento dei prezzi dell’energia.

Il risultato netto al 30 giugno 2019 ammonta ad euro 1,5 milioni (euro 1,4 milioni al 30 giugno 2018) al netto di imposte sul reddito per euro 1,0 milioni (in linea con il risultato netto al 30 giugno 2018) e dopo aver stanziato ammortamenti per 3,5 milioni di euro (3,7 milioni di euro al 30 giugno 2018).

L’indebitamento finanziario netto, pari a euro 71,0 milioni, diminuisce di circa euro 2,8 milioni rispetto a euro 73,8 milioni al 31 dicembre 2018 (euro 76,8 milioni al 30 giugno 2018).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iniziative Bresciane, ricavi in calo e utile in lieve aumento nel seme...