Infrastrutture, De Micheli: nomineremo 12 Commissari per 25 opere

(Teleborsa) – “Abbiamo inviato alla Presidenza del Consiglio e al Ministero dell’Economia l’elenco di 25 opere pubbliche che, o per motivi progettuali o per complessità di natura amministrativa, hanno bisogno di essere commissariate. Verranno presto inviate alle Camere per il parere da parte delle Commissioni. Dopo il ministero selezionerà e nominerà i commissari: su 25 opere prevediamo di accorparne alcune e di nominarne 12″. Lo ha detto a “L’Intervista di Maria Latella” su Sky TG24 il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.

“Gli altri Commissari previsti – ha concluso – sono già stati tutti nominati, tranne che per la TAV dove non ho ritenuto necessario un commissario, poichè le attività si stanno svolgendo regolarmente”.

“Le scuole per ora sono chiuse fino al 15, ma non escludiamo anche allungamenti di questa data. Sono pronta a condividere tutte le decisioni, anche le più radicali, per fermare il contagio”, ha aggiunto De Micheli.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Infrastrutture, De Micheli: nomineremo 12 Commissari per 25 opere