Industrie Chimiche Forestali prosegue l’acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) – Industrie Chimiche Forestali, con riferimento all’autorizzazione all’acquisto di azioni proprie deliberata dall’Assemblea ordinaria dei Soci in data 29 aprile 2020, ha acquistato, dall’11 al 18 ottobre 2021, complessivamente 5.505 azioni proprie (corrispondenti allo 0,075% del capitale sociale) ad un prezzo unitario medio di 6,418 euro per un controvalore complessivo pari a 35.332 euro.

A seguito degli acquisti sopra comunicati, l’ammontare complessivo delle azioni proprie detenute dalla società è di 444.713 azioni, pari al 6,048% del capitale sociale, mentre il numero di azioni emesse meno il numero totale di azioni proprie detenute è pari a 6.907.971.

La Società ha specificato che l’Assemblea ordinaria dei Soci del 29 aprile 2020 ha autorizzato l’acquisto di un numero massimo di azioni rappresentanti non più del 10% del capitale sociale pro tempore della Società nel limite dell’esborso massimo complessivo di 6.800.000,00 euro. L’autorizzazione deliberata dalla predetta Assemblea ordinaria dei Soci scadrà il 1 febbraio 2022.

A Milano, oggi, chiusura negativa per Industrie Chimiche Forestali, con un ribasso dell’1,25%.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Industrie Chimiche Forestali prosegue l’acquisto di azioni propr...