Industria e Innovazione, mandato AD per trattative con banche

(Teleborsa) – IL Consiglio di Amministrazione di Industria e Innovazione ha confermato il mandato all’Amministratore Delegato di proseguire le trattative in corso con l’obiettivo – allo stato ritenuto percorribile – di pervenire ad una intesa con gli Istituti di Credito in tempi compatibili con la prevista udienza del 12 gennaio 2017.

Lo fa sapere la società con una nota spiegando che la decisione è stata presa “esaminato il provvedimento del Tribunale di Milano di rigetto dell’istanza di nuova proroga, tenendo conto dell’offerta vincolante ricevuta da PLC Group S.p.A., degli accordi già raggiunti con obbligazionisti e con gli altri creditori non finanziari nonché della fattiva prosecuzione delle interlocuzioni con gli Istituti di Credito”.

Industria e Innovazione, mandato AD per trattative con banche