Indici americani attesi in calo

(Teleborsa) – I principali listini di New York si preparano ad inaugurare la giornata con il segno meno, dopo il riacutizzarsi delle tensioni tra USA e Corea del Nord. Intanto il mercato sta scontando la possibilità di un terzo rialzo dei tassi Fed entro quest’anno, mentre continua la pressione sul titolo Apple per i timori di un flop dei nuovi prodotti.

A seguito degli eventi geopolitici l’oro è rimbalzato dai minimi toccati recentemente.  

Il Future sul Dow Jones al momento segna un -0,16% a 22.297 punti, mentre quello sullo S&P 500 scende dello 0,23% a 2.495 punti e quello sul Nasdaq dello 0,36% a 5.924 punti. Giovedì lo S&P 500 ha chiuso invariato.

Indici americani attesi in calo