India impone nuovi dazi a prodotti USA. Trump: “Inaccettabile”

(Teleborsa) – Sono stati imposti dazi su 28 prodotti statunitensi da parte dell’India ed il Presidente americano Donald Trump non ha gradito il gesto. Il tycoon ha definito la mossa di New Dehli “inaccettabile”.

Washington avrebbe reagito storcendo la bocca anche a proposito della scelta di imporre regole più ferree e restrittive sull’e-commerce all’interno dei propri confini, direzione che andrebbe a danneggiare le aziende provenienti dagli States che si sono stabilite lì con le loro filiali.

Questo commento arriverebbe alla vigilia dell’imminente incontro con il numero uno del governo indiano, previsto in occasione del G20 di Osaka. A proposito di questo il Presidente Trump ha affermato: “Non vedo l’ora di parlare con il primo ministro [Narendra] Modi sul fatto che l’India, che da anni impone dazi molti alti contro gli Stati Uniti, recentemente ha aumentato ancora di più i dazi.”

La decisione è stata però presa in risposta alle rappresaglie degli Stati Uniti, che hanno tolto l’India dalle esenzioni dei dazi previste dal Generalised System of Preferences (Gsp), programma che garantisce a vari prodotti in arrivo dalle economie emergenti e a basso reddito un accesso senza tariffe aggiuntive al mercato statunitense. L’estromissione dalla lista sarebbe stata giustificata da Washington con il fatto che New Delhi non sarebbe riuscita a garantire agli Stati Uniti un accesso al mercato “ragionevole ed equo”.

Nel dettaglio i dati affermano che le esportazioni duty-free dell’India negli USA, all’interno del progetto Gps, sono ammontate nel 2017 a 5,6 miliardi di dollari, poco più dell’11% circa dei 48 miliardi di dollari di beni esportati negli Stati Uniti in quell’anno. Nel 2018 invece si sarebbero registrati scambi commerciali tra i due Paesi per un valore di 142,1 miliardi di dollari, facendo registrare un surplus per l’India di 24,2 miliardi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

India impone nuovi dazi a prodotti USA. Trump: “Inaccettabile&#8...