Inarrestabile Netflix: nel terzo trimestre fa il pieno di utili e nuovi abbonati

(Teleborsa) – Non accenna a diminuire il fenomeno Netflix. Nel terzo trimestre la piattaforma streaming statunitense ha aggiunto 7 milioni di nuovi abbonati, raggiungendo quota 137 milioni di utenti nel mondo. Si tratta di una cifra superiore alle attese degli analisti (5 milioni), che ha permesso alle azioni della società di guadagnare fino al 17% nella sessione after hours di Wall Street. Non solo: le azioni sono arrivate a toccare quota 405 dollari, cosa che ha portato la valorizzazione complessiva ai livelli di giganti quali Comcast, primo operatore di TV via cavo negli USA, e Walt Disney, maggiore società di entertainment al mondo.

E la corsa non si ferma: per l’intero 2018 Netflix stima 28,9 milioni di nuovi clienti, un nuovo record nella storia del Gruppo.

Quanto al bilancio, l’utile netto è quasi triplicato a 384 milioni di dollari, o 89 centesimi ad azione, a fronte dei 68 cent del consensus mentre i ricavi sono balzati del 34% a 4 miliardi di dollari, in linea con le stime.

Per il quarto trimestre Netflix stima ricavi a 4,199 miliardi di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Inarrestabile Netflix: nel terzo trimestre fa il pieno di utili e nuov...