In Valeant cade la prima testa dopo conti choc: lascia il CEO Pearson

(Teleborsa) – Rivoluzione alla Valeant Pharmaceuticals, che annuncia le dimissioni del CEO Michael IL terremoto e l’ingresso nel Board del noto gestore di hedge-fund Bill Ackman. Il titolo quotato al Nyse reagisce più che bene alla notizia e vanta un guadagno del 9,7% a 29,59 dollari.

L’addio di Pearson, che resterà comunque in carica sino alla nomina del successore, avviene a stretto giro con il profit waring ed i dubbi su un possibile default lanciati la settimana scorsa, che avevano provocato un dimezzamento del valore del titolo. Quella del CEO, stando alla stampa americana, non sarà l’unica testa a cadere, in quanto anche il direttore finanziario Howard Schiller è sull’uscio, secondo quanto riferisce l’agenzia Dow Jones.

Dal canto suo, Ackman è entrato nel gruppo direttivo con i più decisi propositi di rilanciare l’attività, affermando: “non vedo l’ora di lavorare con il board per trovare una nuova leadership per il gruppo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In Valeant cade la prima testa dopo conti choc: lascia il CEO Pearson