In flotta Austrian Airlines il 13° jet Embraer

(Teleborsa) – Un altro aereo Embraer 195 di Austrian Airlines è decollato per il suo volo iniziale, OS 375 da Vienna a Amsterdam. L’Embraer entrato in servizio, con marche di registrazione OE-LWE, è il tredicesimo velivolo costruito in Brasile nella flotta Austrian. Di conseguenza, il vettore opera la più grande flotta di Embraer 195 in Europa e la seconda più grande in tutto il mondo dopo la compagnia aerea brasiliana Azul.

I jet Embraer  (Empresa Brasileira de Aeronáutica S.A.) operati su rotte a breve e medio raggio in Europa centrale e orientale, volando così verso più di 60 aeroporti. Entro la  fine del 2017 Austrian Airlines integrerà complessivamente 17 aeromobili di questo tipo nella sua flotta, sostituendo 21 jet Fokker.

I velivoli Embraer consumano circa il 18 per cento in meno di carburante per posto rispetto al Fokker e sono quindi molto più rispettosi dell’ambiente. Il programma di rinnovo della flotta migliora anche il comfort di viaggio: la cabina, che ha una configurazione 2-2 posti, è particolarmente ampia grazie al suo design ergonomico, offrendo quindi ai passeggeri la sensazione di godere di più spazio. I jet Embraer 195 di Austrian hanno un’età media di quattro anni e hanno una capacità di 120 posti.

A oggi Embraer 195 è il più grande aereo costruito dall’azienda brasiliana. Il jet è spinto da due motori GE CF34-10E e il suo ponte passeggeri può essere allestito per una o due classi. Potendo trasportare 13.530 kg di cargo, l’EMB-195 offre la migliore relazione tra economia e prestazioni.

In flotta Austrian Airlines il 13° jet Embraer