In calo l’indice del settore Costruzioni italiano (-2,34%), perde molto Buzzi Unicem

(Teleborsa) – Scivola il settore Costruzioni a Milano, dopo l’andamento in frazionale ribasso dell’EURO STOXX Construction & Materials.

Il FTSE Italia Construction & Materials chiude a quota 32.335,74 con un peggioramento di 774,5 punti rispetto alla chiusura precedente. Meno Debole il comparto costruzioni europeo, che scivola poco sotto la chiusura precedente a quota 435,48 dopo un avvio a 437,31.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell’indice costruzioni, a picco Buzzi Unicem, che chiude gli scambi con un pessimo -3,57%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, ribasso per Cementir, che chiude la seduta con una flessione dell’1,03%.

Seduta in ribasso per Salini Impregilo, che porta a casa un decremento dell’1,00%.

Giornata fiacca per Italmobiliare, che archivia la seduta con un ribasso dello 0,72%.

In calo l’indice del settore Costruzioni italiano (-2,34%), perd...