In calo la Borsa di New York

(Teleborsa) – A Wall Street, il Dow Jones è in calo (-0,74%) e si attesta su 27.368,08 punti, interrompendo la serie di sei rialzi consecutivi, iniziata il 1 di questo mese; sulla stessa linea, in lieve calo lo S&P-500, che continua la giornata sotto la parità a 3.213,54 punti. Buona la prestazione del Nasdaq 100 (+0,78%); sui livelli della vigilia lo S&P 100 (-0,12%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 il comparto informatica. Nella parte bassa della classifica dell’S&P 500, sensibili ribassi si manifestano nei comparti energia (-3,20%), utilities (-2,36%) e beni industriali (-2,14%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Apple (+3,08%) e Microsoft (+0,54%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Raytheon Technologies, che ottiene -3,90%.

Seduta drammatica per Walgreens Boots Alliance, che crolla del 3,49%.

Sensibili perdite per Boeing, in calo del 3,31%.

In apnea DOW, che arretra del 3,14%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, SBA Communications (+4,02%), Amazon (+3,49%), Facebook (+3,35%) e Viacom (+3,24%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su American Airlines, che continua la seduta con -9,92%.

Tonfo di Discovery, che mostra una caduta dell’8,85%.

Lettera su Discovery, che registra un importante calo dell’8,11%.

Affonda Henry Schein, con un ribasso del 6,47%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In calo la Borsa di New York