In caduta libera Volkswagen su prospettiva nuovi processi per Dieselgate

(Teleborsa) – Peggiora la performance della casa d’auto tedesca, con un ribasso del 2,54%, portandosi a 276,2. Volkswagen è uno dei titoli in maggiore ribasso sul DAX 30 dopo che la Corte Suprema dell’Ohio ha stabilito che il procuratore generale dello Stato può perseguire il gruppo per il caso Dieselgate al di là delle sanzioni già stabilite a livello federale.

Volkswagen ha promesso un ricorso alla Corte Suprema degli Stati Uniti, affermando che la decisione potrebbe creare “caos normativo” e inibire la capacità dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente degli Stati Uniti di regolare le emissioni dando autorità ai governi statali e locali.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 270,5 e successiva 264,9. Resistenza a 282,3.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In caduta libera Volkswagen su prospettiva nuovi processi per Dieselga...