In caduta libera UPS dopo nuovo piano strategico

(Teleborsa) – Performance negativa per United Parcel Service, in ribasso del 4,63% a quota 200, nel giorno in cui ha presentato il nuovo piano stretegico. UPS ha annunciato i suoi target al 2023: fatturato consolidato da 98 miliardi di dollari a 102 miliardi di dollari, margine operativo consolidato rettificato tra il 12,7% e il 13,7%, spesa in conto capitale cumulativa dal 2021 al 2023 pari a circa 13,5-14,5 miliardi di dollari e rendimento rettificato del capitale investito compreso tra il 26% e il 29%.

La società americana di trasporto pacchi e spedizioni internazionali ha reso noto stime in gran parte in linea con le stime di Wall Street, ma ha anche segnalato un previsto spostamento dai grandi clienti a quelli più piccoli e nel mondo della sanità. “Non tutti i pacchetti sono interessanti per noi“, ha dichiarato l’amministratore delegato Carol Tome. Il CEO ha inoltre affermato che la crescita delle piccole e medie imprese supererà quella dei grandi clienti, tra cui Amazon, il suo cliente numero uno.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 195,1 e successiva 190,1. Resistenza a 207.

(Foto: © UPS)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In caduta libera UPS dopo nuovo piano strategico