Imprese, è boom di startup e PMI innovative

(Teleborsa) – Sempre più numerose le start up e le piccole e medie imprese innovative italiane che beneficiano della policy dedicata.

Nella relazione annuale per il 2017 del ministero dello Sviluppo economico al Parlamento sullo Startup Act italiano è emerso infatti che nell’anno che sta per concludersi le start up sono 7.398, le PMI innovative 565, quasi il doppio rispetto a due anni fa e 1.800 in più rispetto al 30 giugno del 2016. 

La media mensile delle nuove iscrizioni nella sezione speciale del registro delle Imprese dedicata alle start up innovative è passata da 161 nel 2015 a 183 nel 2016 per raggiungere quota 253 nei primi sei mesi del 2017.

Il record assoluto di iscrizioni si è raggiunto a marzo 2017 con 282 nuove start up registrate.

La forza lavoro complessiva delle due realtà imprenditoriali è pari a 46.107 persone tra soci e dipendenti. Il 21,5% delle start up ha in maggioranza soci under 35.

Nel 2016 il fatturato complessivo ha superato i 2 miliardi di euro.

Imprese, è boom di startup e PMI innovative