Immobiliare, scendono i prezzi delle case al mare

(Teleborsa) – Una diminuzione significativa, quella riguardante il prezzo delle case al mare. Secondo gli ultimi dati forniti dall’Ufficio Studi di Idealista, il prezzo delle case nelle località costiere italiane si attesta intorno ai 2.218 euro al metro quadro, segnando un calo del 3,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I cali più significanti si registrano nelle Isole del Golfo di Napoli (-7,5%), seguite dalle Isole Tremiti (-6,8%) e la Riviera del Conero (-5,7%).

Invece le case che si affacciano sul Golfo di Noto e Marzamemi (versante siracusano della Sicilia Sud-Orientale), segnano la crescita maggiore nell’ultimo anno, con un incremento del 4,4%.

Nonostante la forte contrazione dei valori messa a segno negli ultimi dodici mesi, le abitazioni delle Isole del Golfo di Napoli sono le più care d’Italia: la media è di 6,395 euro al metro quadro con punto di oltre 10 mila a Capri, effetto che si estende anche in Costiera Amalfitana, che si posiziona al secondo posto con 4,917 euro al metro quadro.

Il sogno della casa al mare diventa più accessibile nel ragusano, dove la media è di 901 euro al metro quadro, seguito dalle località marittime della Costa di Trapani e le Egadi (914 euro/m2).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Immobiliare, scendono i prezzi delle case al mare