Immobiliare, rallentano i prezzi delle case negli Stati Uniti

(Teleborsa) – Continuano a salire i prezzi delle case in USA anche se a un ritmo più lento del previsto.

Nel mese di novembre l’indice FHFA, reso noto dalla Federal Housing Finance Agency, che misura appunto i prezzi delle abitazioni statunitensi, è cresciuto dello 0,5% su mese dopo il +0,7% rivisto di ottobre (+0,8% la lettura preliminare).

Il dato risulta tuttavia superiore al +0,4% delle attese del mercato. Su base annua si è verificato un incremento dei prezzi del 6,1% come il mese precedente.

La crescita dei prezzi conferma così una ripresa del mercato immobiliare, segnalando un aumento per il 18esimo mese consecutivo.

Immobiliare, rallentano i prezzi delle case negli Stati Uniti