Immobiliare, Permira rileva il controllo di Engel & Volkers

(Teleborsa) – Permira, colosso britannico del private equity, ha raggiunto un accordo per l’acquisto della quota di maggioranza di Engel & Volkers, piattaforma di intermediazione immobiliare leader nel segmento premium. Fondata ad Amburgo nel 1977 dalla famiglia Volkers, che manterrà una quota pari al 40%, Engel & Volkers ha oggi su più di 11.500 agenti immobiliari che operano in 900 sedi distribuite in 30 Paesi. Nel 2020, il fatturato da commissioni del gruppo è aumentato del 14%, raggiungendo i 937,4 milioni di euro.

L’investimento di Permira in Engel & Volkers – spiega una nota – ha l’obiettivo di sostenere la crescita dell’azienda attraverso la digitalizzazione del modello di business e l’ingresso in nuovi mercati, quali gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito. La chiusura della transazione è soggetta alle consuete condizioni ed è prevista nel quarto trimestre dell’anno.

“Siamo molto lieti di aver acquisito un partner così forte in Permira che, oltre a molti anni di esperienza, ha un eccellente track record nel settore tecnologico – ha commentato Sven Odia, CEO di Engel & Volkers – Prevediamo che i ricavi da commissioni supereranno 1 miliardo di euro entro la fine dell’anno. Questa impressionante traiettoria di crescita è il momento ideale per gettare le basi per un futuro ancora più forte, per sviluppare nuove strategie e per espandere ulteriormente il potenziale del marchio, in particolare nel settore tecnologico”.

(Foto: by Samson Creative on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Immobiliare, Permira rileva il controllo di Engel & Volkers