Immobiliare, battuta d’arresto delle vendite di case negli Stati Uniti

(Teleborsa) – Frenano le vendite vendite di case esistenti in USA, dopo il forte rimbalzo del mese precedente.

Il dato, comunicato dall’Associazione Nazionale degli Agenti Immobiliari (NAR) americana ha mostrato un forte decremento del 3,4% a 5,36 milioni di unità, rispetto ai 5,55 milioni del mese prima.

Il dato, che risulta al di sotto dei 5,40 milioni (-2,3%) attesi dagli analisti, mostra un rialzo del 3,9% rispetto ad un anno fa.

Immobiliare, battuta d’arresto delle vendite di case negli Stati...