Immobili INPS, ceduti in blocco 56 appartamenti per 3,2 milioni euro

(Teleborsa) – Proseguono le dismissioni immobiliari dell’INPS, che ha concluso nei giorni scorsi la vendita in blocco di 56 appartamenti nel popoloso quartiere Tuscolano a Roma, ceduti ad affittuari di lungo corso.

L’operazione, che si inserisce nel nuovo piano di cessioni immobiliari dell’Istituto, ha consentito di realizzare un importo di quasi 3,2 milioni di euro da destinare ad investimenti futuri. Nel triennio 2021-2023, la Direzione Patrimonio e Investimenti dell’INPS ha in programma di cedere complessivamente, attraverso diverse opzioni, immobili per un valore di circa 450 milioni di euro, quale parte di un patrimonio di unità immobiliari stimato a bilancio in circa 2 miliardi di euro.

La valutazione di mercato degli immobili è stata eseguita dall’Agenzia delle Entrate, applicando ai conduttori le agevolazioni sul prezzo della prima casa previsto dalla normativa di settore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Immobili INPS, ceduti in blocco 56 appartamenti per 3,2 milioni euro