IMA, portata a termine la fusione con la controllata Corazza S.p.A

(Teleborsa) – IMA, società leader nel campo del confezionamento, ha reso noto di aver portato a termine la fusione per incorporazione della società interamente controllata Corazza S.p.A., con efficacia dal 1 gennaio 2021.

Corazza S.p.A., controllata al 100% da IMA dal 2011, è leader mondiale nella costruzione di macchine confezionatrici di dadi per brodo, formaggi fusi, burro, margarina e lievito.

Ora il capitale sociale di IMA è pari ad 22.470.504,68 euro ed è costituito da 43.212.509 azioni ordinarie di valore nominale pari a 0,52 euro. Nel corso del mese di dicembre è venuto meno, per richiesta di cancellazione da parte dei titolari, il diritto alla maggiorazione per 128.538 azioni (in rapporto di due diritti di voto per ciascuna azione) su un totale di 43.212.509 azioni, che ha comportato una variazione dei diritti di voto complessivi da 66.596.241 a 66.467.703.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IMA, portata a termine la fusione con la controllata Corazza S.p.A