IMA, conti in salita nel 2016. Proposto dividendo di 1,6 euro

(Teleborsa) – Il Gruppo IMA ha chiuso il 2016 con ricavi netti pari a 1.310,8 milioni di euro, evidenziando una crescita del 18,1% rispetto agli 1.109,5 milioni al 31 dicembre 2015. 

L’utile dell’esercizio ha raggiunto i 101,4 milioni di euro (+30,3% rispetto ai 77,8 milioni nel 2015) e l’utile del Gruppo è salito a 93,5 milioni di euro (+33,8% rispetto ai 69,9 milioni nel 2015).

Il CdA ha deliberato la proposta di distribuzione di un dividendo di 1,6 euro per azione, in crescita da 1,4 euro distribuito sull’esercizio precedente.

Per l’esercizio 2017, se le condizioni attuali troveranno conferma nei prossimi mesi, il Gruppo IMA stima ricavi superiori a 1,4 miliardi di euro e un margine operativo lordo (EBITDA) a circa 205 milioni di euro.

A Piazza Affari, IMA sale dello 0,43%

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IMA, conti in salita nel 2016. Proposto dividendo di 1,6 euro