Ilva, Sindaco di Taranto Melucci invita Di Maio a confronto con cittadini e istituzioni

(Teleborsa) – E’ stallo sulla trattativa che riguarda l’Ilva. Finora solo fumate nere al Ministero dello Sviluppo Economico guidato da Luigi Di Maio che considera le proposte presentate da ArcelorMittal “non soddisfacenti”.

Intanto i commissari dell’acciaieria lanciano l’allarme: “I soldi in pancia all’Ilva finiranno a settembre”. Quelle che finora erano state indiscrezioni, mai confermate dall’azienda, diventano dati ufficiali durante l’audizione dei commissari straordinari al Senato.

Dopo il nulla di fatto al MISE, il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci insieme ai primi cittadini dell’area invitano Di Maio a “confrontarsi seriamente e senza pregiudizi con i cittadini tarantini e le loro Istituzioni, non solo con raggruppamenti di comodo, gli chiediamo il coraggio di visitare Taranto, troverà gente di buona volontà, desiderosa di futuro, questa è la vera trasparenza”. E’ l’istanza che arriva, in una lettera aperta al Governo Conte e al Ministro Di Maio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ilva, Sindaco di Taranto Melucci invita Di Maio a confronto con cittad...