Ilva, ok del ministro Guidi alla cessione

(Teleborsa) – Parte la cessione dei complessi aziendali dell’Ilva.
Il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi ha firmato oggi il decreto con il quale ha autorizzato l’esecuzione del programma di cessione dei complessi aziendali del gruppo siderurgico di Taranto in crisi, sul quale pende il giudizio dell’UE sugli aiuti di Stato. 

Alcuni propendono per una cordata italiana, con una newco partecipata in minoranza dalla Cassa depositi e prestiti, controllata dal ministero dell’Economia. 

Intanto nella giornata di domani, sarà pubblicato, sulla stampa nazionale ed internazionale, un invito a manifestare interesse all’operazione di trasferimento dei complessi aziendali del gruppo ILVA, al fine di consentire l’espletamento delle relative procedure entro il temine del 30 giugno 2016, come previsto dal decreto-legge approvato dal Consiglio dei ministri il 4 dicembre scorso, puntualizza la nota di Via Veneto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ilva, ok del ministro Guidi alla cessione