Illimity Bank, esordio positivo in Borsa

(Teleborsa) – Illimity, la nuova banca digitale che vede Corrado Passera esserne l’Amministratore Delegato, ha avviato in data odierna (5 marzo 2019) le negoziazioni sul mercato MTA gestito da Borsa Italiana, delle proprie azioni ordinarie (codice ISIN IT0005359192) e dei diritti di assegnazione (codice ISIN IT0005359150).

Il nuovo AD della banca specializzata nel credito difficile alle PMI e nell’acquisto e gestione di NPL Corportate, in occasione della cerimonia di quotazione tenutasi oggi a Borsa Italiana, ha dichiarato alla stampa: “È per noi motivo di grande orgoglio essere qui oggi, nella stessa sala dove, solo un anno fa, si avviava un progetto che testimoniava fiducia nell’Italia e nelle nuove idee. Quel progetto in pochi mesi è diventato Illimity, una start up che vuole interpretare al meglio il cambiamento profondo che sta avvenendo nel settore bancario, combinando innovazione ed esperienza, tecnologia e umanità. In occasione della quotazione di Spaxs dissi che la cosa più bella che un banchiere può sentirsi dire da un cliente è che grazie alla banca la sua azienda ha superato un momento difficile, oppure ha potuto investire e assumere. Ed è esattamente quello che abbiamo già iniziato a fare e faremo con sempre più forza e scala. Per fare utile e soddisfare al meglio i nostri azionisti, e al contempo essere utili al nostro Paese”.

Il capitale sociale di Illimity è rappresentato da 59.422.861 azioni ordinarie e da 1.440.000 azioni speciali, corrispondenti a 43.377.000 milioni di euro. Il titolo ha aperto la sua prima seduta a 7,60 euro vivendo un picco immediato fino a 7,75 durante la mattinata.

Sempre in data odierna, le azioni ordinarie e i diritti di assegnazione ricollegabili a Spaxs, essendo questa stata fusa all’interno di Illimity, sono stati contestualmente esclusi dalle negoziazioni sull’AIM Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Illimity Bank, esordio positivo in Borsa