ILLA, si dimette il Presidente e AD Vincenzo Orlando

(Teleborsa) – Il Presidente e Amministratore Delegato di ILLA, Vincenzo Orlando, ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio d’Amministrazione con decorrenza dal 14 giugno 2019, “in ragione delle differenti visioni sulle possibili azioni da intraprendere in futuro”.

Lo fa sapere la stessa società spiegando che Orlando detiene n. 1.340.000 azioni pari al 16,00% del Capitale sociale di Illa, attraverso la società Finrent, della quale possiede il 100% delle quote e per la quale ricopre la carica di Amministratore unico; detiene inoltre n. 340.360 azioni pari al 4,06% del Capitale Sociale di Illa attraverso la società Touch Point, della quale possiede il 61,24% delle quote e per la quale ricopre la carica di Amministratore Unico.

Il Consiglio di Amministrazione si riunirà entro questa settimana per la nomina del nuovo Presidente ed Amministratore Delegato.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ILLA, si dimette il Presidente e AD Vincenzo Orlando