Il Tesoro raccoglie 3 miliardi nell’asta odierna

Il Tesoro ha raccolto complessivamente 3 miliardi di euro nell’asta odierna di medio -lungo periodo, con rendimenti in calo, grazie allo scemare delle tensioni sui mercati ed al progressivo ridimensionamento dello Spread. Il differenziale del rendimento fra i titoli italiani e quello tedesco scende fino a 112 punti base, con un calo di 2 punti rispetto a ieri, a frnte di un rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,77%.

L’asta ha riguardato CTZ biennali, scadenza 30 agosto 2017, assegnati per un importo di 2 miliardi e ad un rendimento lordo dello 0,116%, in calo di 5 punti base rispetto alla precedente asta.

In asta anche BTPei (indicizzati all’inflazione), scadenza 2021, per un importo assegnato di 546 milioni ad un rendimento dello 0,32%, e BTPei scadenza 2024 per un importo di 454 milioni ad un rendimento dello 0,84%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Tesoro raccoglie 3 miliardi nell’asta odierna