Il Sole 24 Ore, taglio organico “vincolante e irrevocabile”

(Teleborsa) – “Riduzione strutturale dell’organico complessivo intorno al 30% da completare, al più tardi, entro il termine del secondo trimestre del 2019”. E quanto è emerso, oggi 4 aprile, dall’incontro dei vertici de Il Sole 24 Ore con le le rappresentanze sindacali nazionali e territoriali. Una riduzione che l’azienda ritiene “vincolante ed irrevocabile” per il riallineamento della struttura al nuovo modello di business in coerenza al piano industriale 2017–2020.

Nell’incontro odierno alle organizzazioni sindacali è stato anche comunicato che il Consiglio di Amministrazione sta concentrando ogni sforzo per assicurare la continuità aziendale, salvaguardando la futura sostenibilità economico-finanziaria del Gruppo. Dopo l’incontro le parti hanno deciso di riaggiornarsi prossimamente.

Intanto, domani 5 aprile si riunirà CdA del Gruppo. All’ordine del giorno l’esame e l’approvazione del bilancio dell’esercizio 2016.

Il Sole 24 Ore, taglio organico “vincolante e irrevocabile”...