Il Sole 24 Ore, Confindustria resta il maggior azionista

(Teleborsa) – Confindustria, lo scorso 30 novembre 2017, ha ridimensionato la propria quota azionaria in Il Sole 24 Ore al 61,546%, detenuta a titolo di proprietà diretta.

Precedentemente, dal 24 aprile 2009, la Confederazione generale dell’industria italiana aveva in portafoglio il 67,5% nel
quotidiano economico finanziario.

Lo si apprende dalle comunicazioni della Consob relative alle partecipazioni rilevanti.

Il Sole 24 Ore, Confindustria resta il maggior azionista