Il settore servizi per la finanza si muove in territorio positivo (+1,29%), acquisti a mani basse su Exor

(Teleborsa) – Andamento tonico per il comparto dei servizi finanziari in Italia, grazie alla scia positiva disegnata dall’EURO STOXX Financial Services.

Il FTSE Italia Financial Services ha aperto a 83.094,31, con un incremento di 1.065,09 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto il comparto servizi per la finanza europeo termina la seduta a 444,5, dopo aver avviato la seduta a 440,21.

Tra le azioni più importanti dell’indice servizi finanziari di Milano, punta con decisione al rialzo la performance di Exor, con una variazione percentuale dell’1,99%.

Bene Azimut, con un rialzo dell’1,19%.

Seduta positiva per Banca Generali, che avanza bene e porta a casa un +1,18%.

Tra le medie imprese quotate sul listino milanese, nuovo spunto rialzista per Tamburi, che guadagna bene e porta a casa un +1,61%.

Tra le small-cap di Milano, balza in avanti Lventure, che amplia la performance positiva con un incremento dell’1,71%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il settore servizi per la finanza si muove in territorio positivo (+1,...