Il settore servizi per la finanza in territorio positivo (+1,09%), notevole balzo in avanti per Banca Generali

(Teleborsa) – Scambi in rialzo per il comparto dei servizi finanziari in Italia che segue l’andamento prudente evidenziato dall’EURO STOXX Financial Services.

Il FTSE Italia Financial Services ha aperto a 84.631,48, in aumento di 922,39 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto il comparto servizi per la finanza europeo si è mosso con cautela a 455,45, dopo aver avviato la seduta a 454,08.

Nel listino principale, prepotente rialzo per Banca Generali, che archivia la sessione con una salita bruciante del 3,31% sui valori precedenti.

Composto rialzo per Exor, che archivia la sessione con un guadagno dello 0,69%.

Controllato progresso per Azimut, che chiude in salita dello 0,61%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, bene Anima Holding, con un rialzo dell’1,92%.

Seduta positiva per Banca Ifis, che avanza bene e porta a casa un +1,18%.

Modesto recupero sui valori precedenti per Tamburi, che conclude in progresso dello 0,63%.

Tra le small-cap di Milano, nuovo spunto rialzista per Gequity, che guadagna bene e porta a casa un +1,97%.

Balza in avanti Tecnoinvestimenti, che amplia la performance positiva con un incremento dell’1,62%.

Seduta vivace per Mutuionline, protagonista di un allungo verso l’alto con un progresso dell’1,62%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il settore servizi per la finanza in territorio positivo (+1,09%), not...