Il settore dell’edilizia resta in crisi: ottobre negativo

(Teleborsa) – Peggiora anche nel mese di ottobre il settore delle costruzioni in Italia, confermando una situazione di persistente debolezza dei livelli di attività del comparto.

Secondo i dati diffusi dall’ISTAT, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni ha registrato, rispetto al mese precedente, una riduzione dello 0,2% mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario è diminuito in termini tendenziali del 3,8%.

Nella media del trimestre agosto-ottobre 2015 l’indice è diminuito dello 0,7% rispetto ai tre mesi precedenti mentre nella media dei primi dieci mesi dell’anno ha segnato una flessione del 2,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

A ottobre 2015 l’indice grezzo ha segnato un calo tendenziale del 7,1% rispetto allo stesso mese del 2014. Nella media del periodo gennaio-ottobre 2015 l’indice è sceso del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il settore dell’edilizia resta in crisi: ottobre negativo