Il Settore commodities italiano viaggia molto (+2,70%), exploit di Intek Group (+4,03%)

(Teleborsa) – Si muove a passi da gigante il comparto materie prime dell’Italia che fa anche meglio dell’EURO STOXX Basic Resources, con un guadagno di 1.163,96 punti dopo che ieri ha archiviato la giornata a quota 43.126,13.

Il settore materie prime dell’Area Euro intanto guadagna 2,99 punti dopo un incipit a quota 268,96.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell’indice materie prime, seduta decisamente positiva per Tenaris, che tratta in rialzo del 2,69%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto materie prime, brilla Intek, che passa di mano con un aumento del 4,03%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Settore commodities italiano viaggia molto (+2,70%), exploit di Int...